Passo-passo di Nativita in Val Maira diorama 2012

 

 

Iniziamo questo passo-passo del diorama in fase di realizzazione per il Natale 2012,fonte di ispirazione e' una foto scaricata da internet che riproduce un piccolo paesino della val Maira,la localita' e' "Bellino borgata chiesa",le statuine che andranno a comporre la scena misurano 5cm quindi quello che andremo a realizzare sara' per cosi' dire un mini diorama................

Allora mano al porex e iniziamo con il calcolare il punto di fuga e la prospettiva da applicare al diorama, si tracciano come di consueto le linee prospettiche di riferimento,fatto cio' tracciamo sulla base in porex la planimetria degli edifici.............

si inizia la realizzazione degli edifici in primo piano....................

passiamo all'edificio di secondo piano..............

Tracciamo anche sulle pareti le linee di prospettiva........

Riportiamo la linea prospettica di bnase sui nostri edifici e livelliamo il tutto con il porex......................

Ecco come si presenta la nostra base dopo il livellamento..................

Andiamo a realizzare le aperture del campanile e allo stesso tempo possiamo segnare sempre in prospettiva le porte e le finestre....................

Iniziamo la realizzazione delle travature...................

Situazione..............

Si prosegue con le travature.................

Dopo l'operazione di travatura iniziamo a rifinire la base per i nostri tetti andando ad incollare pezzi di porex tra le travi............

 

situazione.......

Completiamo la copertura del tetto della chiesa di centro e dell'altro edificio di primo piano.....................

Completiamo  la nostra planimetria andando a creare due edifici che sono previsti dietro alla scena centrale,questi due edifici saranno creati solo parzialmente in quanto la parte in vista e' una sola............

Per l'edificio di primo piano e' prevista una terrazza,creiamo dei travetti di supporto e realizziamo la base,i parapetti verranno aggiunti in un secondo momento per darci il modo di lavorare piu' comodamente l'intonaco nella parte alta dell'edificio realizzeremo una copertura che simula il legno....................

Adesso andiamo a rivestire le nostre pareti con porex che gia' in questa fase verra' lavorato con spazzola di ferro per creare le imperfezioni............

Ora vi faccio vedere un'insieme della planimetria con vista dall'alto...............

Si continua con la copertura delle pareti...............

Il risultato finale, successivamente ci sara' un'ulteriore lavorazione dell'intonaco che vedremo in seguito...........

Passiamo al secondo edificio e usiamo la stessa tecnica di copertura..........

Ecco il risultato.............

Situazione...................

Iniziamo la lavorazione della torre,in questo caso ho deciso di usare la tecnica cosidetta "catalana" che consiste nel colare gesso scagliola sulla base di porex,nelle prossime immagini i vari passaggi...............

Effettuata la colata attendiamo che il gesso asciughi un po' prima di inciderlo........

Nel frattempo rivestiamo con la stessa tecnica usata per gli edifici anche la nostra chiesa............(queste immagini dovevano essere caricate prima,scusate l'errore.............ma con tutte queste foto ahime'!!!!!!!!!!!!)

Rivestiamo anche gli edifici laterali....................

Alcuni scorci...............

Iniziamo a creare le basi per i nostri tetti..........

Iniziamo l'incisione...................

Nella parte alta del campanile useremo successivamente mattoncini in porex............

Rifiniamo la copertura del tetto anche per la chiesa......

Ecco come si presenta il tutto con la base per i tetti............

Completiamo la torre campanaria...............

Sulle pareti sono previste delle parti in cui l'intonaco si e' staccato............

Andiamo a realizzare la punta del nostro campanile............

Ecco il risultato..............

Possiamo cominciare a lavorare l'intonaco..............

Iniziamo a completare la scena,realizzazione di una scala.............

Il punto della situazione.................

Rifiniamo la nostra scala..................

Per la copertura del tetto andremo a simulare blocchi di ardesia.............

Ecco il nostro tetto finito................ mi sono accorto che il piccolo campanile dovra' essere alzato un po'...........

Ecco fatto..................

Situation...................

Rifiniamo con la lavorazione ad ardesia anche gli altri tetti.............

La copertura dei tetti e' conclusa............

Iniziamo la realizzazione di porte e finestre...............

Iniziamo la rifinitura della terrazza.......................

La terrazza e' conclusa.............

Il punto della situazione................

Iniziamo la realizzazione delle montagne che faranno da sfondo al nostro diorama,creiamo diversi strati di polistirolo e corteccia che successivamente andranno ricoperti di gesso scagliola,nel mio caso non posso dare molta profondita' al tutto visto l'esiguo spazio a disposizione (15 cm),ecco alcune fasi...................

Si inizia a decidere la posizione delle statuine che andranno successivamente fissate alla base..............

Situazione..............

Realizziamo gli infissi....................

Ecco un bel gregge...............,per realizzare il terreno ho usato malta pronta e polvere di tufo............il terreno andra' successivamente  ulteriormente movimentato................

Situazione..............

Da questo momento noterete una scarsa qualita' delle immagini (la fotocamera ha ceduto sic!)iniziamo con il dare una mano di cementite all'acqua....................

Realizziano le campane........

Completiamo la torre.............

Ecco la situazione dopo la mano di fondo (terra d'ombra naturale)..................

Finalmente si ritorna con foto piu' decenti,dopo aver terminato quasi del tutto la colorazione iniziamo a creare la vegetazione delle montagne,usiamo sughero tritato che andra' mescolato con gesso vinavil e colorare il tutto con verde scuro formeremo cosi' una poltiglia che andra' stesa tra le rocce........................

Creiamo l'orologio della torre e ritocchiamo con malta pronta alcuni punti del diorama.........

Montiamo il cielo realizzato con foglio di vetroresina,naturalmente le nuvole andranno dipinte in un secondo momento.............

E' prevista la realizzazione di un albero in primo piano,allo scopo usiamo un ramo di rosmarino a cui andremo ad incollare la teloxis aristata,in seguito useremo colla spray per attaccare il fogliame...............

Realizziamo anche le croci dei due campanili.............

Dipingiamo le nuvole.............

Il lavoro e' praticamente concluso ,guardo il calendario e mi accorgo che e' gia' Natale (anche quest'anno ce l'abbiamo fatta!)allora auguri di Buon Natale a tutti e al prossimo diorama           ciao Valter

 

 

Last modified onDomenica, 07 Agosto 2016 09:49
(1 Vote)
Read 1736 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.