Passo-passo Nativita in Campo San Giacometto a Venezia

 

 

Fonte d'ispirazione per questa Nativita' e' uno dei campi piu' caratteristici di Venezia "Campo San Giacometto" vicino a Rialto dove e' situata la chiesa piu' antica di Venezia.........................

Iniziamo come sempre nel realizzare la base su cui andremo a creare il nostro diorama,calcoliamo il punto di fuga "pronti via!" e si parte...................

Tracciamo le linee prospettiche assieme alla planimetria degli edifici che andranno a comporre il diorama............

Iniziamo la realizzazione dele prime pareti..................

In questo caso e' prevista una serie di archi quindi sempre in prospettiva tracciamo le linee di riferimento............

Ecco la sequenza con il taglio delle arcate................

Anche dalla parte opposta stessa cosa,linee prospettiche e una serie di archi.............

Andiamo a creare gli archi interni....................

Alcuni particolari.......................

Situazione....................

Rifiniamo le volte......................

 

Stesso procedemento anche per la seconda arcata............

Tracciamo le linee di prospettiva alla base.........il tutto risultera' in leggera salita verso il punto di fuga..........

Iniziamo l'inserimento di altri elementi che andranno a comporre le colonne e le arcate interne................

Con il porex andiamo a pareggiare la base in prospettiva..............

Lavorazione colonne e arcate.............

Situazione..................

Anche per la seconda arcata andiamo a livellare il terreno.....................

Con lastre di porex andiamo a completare la struttura dei due edifici laterali.....................

Rinforziamo la struttura............................

Tracciamo le linee di prospettiva per calcoliamo la posizione delle finestre sopra alle arcate................

Con lastre di porex iniziamo la realizzazione dell'elemento centrale della nostra scena.............la chiesa...............

Livelliamo anche in questo caso il terreno....................

Situation................

Completiamo il livellamento del terreno e iniziamo la realizzazione del portico davanti alla chiesa.........................

Realizzazione delle colonne...........................

Il punto della situazione......................

Con listelli in porex andiamo a realizzare i solieri delle finestre della chiesa e degli edifici...................

Realizzazione degli zoccoli delle colonne......................

Situazione.................

iniziamo la copertura della parte alta degli edifici che successivamente fara' da base ai coppi...............

Iniziamo anche il completamento dei tetti della chiesa...................

Realizzazione della cupola..........

Non sara' certo la " cupola del Brunelleschi" ma accontentiamoci...................

Iniziamo il rivestimento degli edifici con pezzi di porex "rovinato" con spazzola di ferro...................

Situazione.......................

Rivestiamo la chiesa.........................

I solieri...................

Panoramica e situazione........................

Alcune fasi del rivestimento del colonnato...................

Il risultato.................

Andiamo ora ad aggiungere alcuni elementi architettonici...................

Sara' cosi' anche per il secondo colonnato...................

Risultato e come sempre la situazione..........................

Con la tecnica del mattoncino riportato andiamo a rivestire la facciata della chiesa............

Completiamo la scena realizzando lìultimo edificio che fara' praticamente da sfondo al nostro diorama..........

Livelliamo anche in questo caso il terreno..................

Dopo aver tracciato le finestre andiamo a creare i solieri...............

Completiamo la facciata con il rivestimento.............

Con la tecnica del cartoncino colorato di nero andiamo a riempire le finestre..................

La situazione....................

Si continua con il cartoncino...............

Andiamo ad incollare sopra al cartoncino listelli di balsa che andranno a simulare i telai delle finestre.................

Nella parte bassa dell'edificio di sfondo sono previste delle porte che saranno realizzate in porex......................

Altri elementi architettonici....................

 

Ecco come si presenta il tutto..........................................................

Con listelli di porex che saranno opportunamente "tondeggiati" andiamo a realizzare i coppi.......................

Anche per l'edificio di fondo andiamo ad inserire elementi architettonici.........................

copertura tetti della chiesa e realizzazione della parte della torre campanaria..................

Ecco una copertura tipica di certi palazzi veneziani con l'uso del piombo.....................

Iniziamo la realizzazione dei pluviali e degli infissi.........................

 

Iniziamo il completamento della chiesa realizzando la pavimentazione del colonnato...................

Diamo una prima lavorata ai coppi..................

Realizziamo la copertura del colonnato,anche in questo caso andiamo a simulare una tettoia in lastre di piombo..............

 

Iniziamo la copertura della pavimentazione simulando con il porex i "masegni" tra le colonne andremo poi a realizzare dei solieri............

Alcuni "giochi" tra i masegni.............

Andiamo ad impostare una fontana che sara' presente nella scena...........

Completamento della pavimentazione....................

La situazione......................

Realizziamo delle porte.......................

Creiamo la base per la nostra fontana...........................

Con rete metallica andremo a realizzare le grate..........................

Completiamo la realizzazione dei camini....................

Ecco la nostra fontana................

Situation...............

Iniziamo la stuccatura..................

Il punto della situazione........................

Si continua con la stuccatura......................

Iniziamo la fase di colorazione andando a stendere su tutto il diorama una mano di cementite all'acqua a cui aggiungeremo un po' di terra d'ombra naturale................

Ecco la fase di stuccatura della pavimentazione.................

 

Anche in questo caso andremo a dare una mano di cementite......................

E'previsto un banco di frutta e verdura......................

La situazione.....................

Una volta asciugata la cementite passiamo al colore di fondo che sara' dato da un mix di terra d'ombra naturale +blu oltremare,passiamo il colore ottenuto su tutto il diorama...............

Per l'edificio di fondo aggiungiamo al colore di fondo del primo piano un po' di grigio chiaro.............

Completiamo il banco di frutta e verdura.....................

Iniziamo a questo punto il montaggio dei supporti per lo "scatolato"................

Ecco il particolare della statua presente sulla parte sommitale della torre campanaria realizzata utilizzando una statuina modificata.............

Il punto della situazione...................prima della sosta estiva........................

Alla prossima e.........................................buona estate.....................ciao!

Dopo la sosta.....................si ritorna al lavoro......................

Iniziamo la colorazione delle parti che dovranno simulare il legno(porte del sottoportico,travature ecc.)dando una prima mano di terra d'ombra naturale...................

Le finestre dell'edificio di sfondo vanno ulteriormente lavorate con rete metallica per creare le inferriate e particolari vetrate......................

Iniziamo la colorazione con ocra rossa dei coppi...................

Un primo abbozzo della colorazione della chiesa........................

Per l'edificio di sinistra ecco la sequenza dei colori..............

Ed ecco il risultato,la colorazione comunque non e' ancora quella definitiva..................

Per l'edificio di destra aggiungiamo allla sequenza precedente un po' di bianco.............

 

Iniziamo a colorare le parti che simulano il marmo (colonnato,cornicioni,solieri delle finestre ecc,) il colore sara' steso con la tecnica del pennello asciutto,la sequenza sara' grigio-grigio+bianco-bianco a schiarire................

L'edificio a fianco della chiesa sara' colorato con il colore ottenuto da un mix di terra di siena naturale+bianco..............

Altre parti colorate con effetto marmo...............

Una carellata di immagini sul punto della situazione.....................

Si continua con la colorazione....................... rifiniamo i solieri dell'edificio accanto alla chiesa.................

L'edificio di sfondo avra' una colorazione ottenuta dalla sequenza di colori sopra citata (grigio-grigio +bianco-bianco)................

Particolare dei camini............

Ecco una piccola curiosita',nella parte bassa del palazzo di sfondo ai tempi della serenissima si trovavano i depositi del mercato che ancora oggi sono contrassegnati con i numeri romani di allora............

Iniziamp la rifinitura degli infissi e la loro colorazione con verde vescica................

Coloriamo anche porte e travature,la sequenza dei colori sara' terra d'ombra bruciata-terra di siena naturale-terra di siena naturale+bianco........................

Possiamo iniziare a colorare anche le porte....................

Ecco la collocazione e relativo fissaggio della prima statuina..............................

Il punto della situazione......................

Iniziamo a questo punto la colorazione della pavimentazione e della fontana in primo piano.....................

Ecco la realizzazione di una gorna............................

Situazione

Realizziamo l'orologio della chiesa...................

Si inizia il montaggio del cielo realizzato con foglio di vetroresina.......................

Le campane...................

Situazione..................

Con il das realizziamo un po' di frutta che andra' sistemata sul banco del mercato..................

Per l'effetto acqua nella fontana useremo una resina.............

iniziamo la colorazione della frutta e andiamo a posizionare il banco,le statuine andranno ricolorate con acrilici opachi......................

Andiamo a questo punto a realizzare le nuvole..................

Un po' di colombi(ancora da colorare) non guastano mai.....................

Ecco il posizionamento delle luci a led,fissiamo anche le altre statuine...............

Qualche tinozza.......................

Il punto della situazione.....................

Realizzazione del boccascena...........................

Piccolo incidente(succede anche nelle migliori famiglie eh,eh!)la resina effetto acqua che avevo colato nella fontana ha "fuso" il porex di conseguenza urge un restauro...........................

Ecco la pavimentazione ripristinata.....................

A questo punto manca veramente poco, aggiungiamo qualche altro accessorio per completare la scena(per le foto definitive vi rimando alla sezione"presepi")ed il gioco e' fatto!.Al prossimo diorama       ciao valter...................

 

 

Last modified onDomenica, 07 Agosto 2016 10:41
(0 votes)
Read 1512 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.