Passo-passo Adorazione dei Magi nel loggione di Palazzo Ducale a Venezia

Fonte d'ispirazione per l'ambientazione di questa Nativita' e' il loggione di Palazzo Ducale a Venezia.............

Calcoliamo il nostro punto di fuga...........

La pavimentazione del loggione per via della prospettiva risultera' in leggera salita........

Alcuni capitelli dovro'(purtroppo!) realizzarli in porex.......

Andiamo a realizzare le prime colonne.......

Iniziamo la realizzazione delle balaustre...........

Con gomma siliconica realizziamo dei stampi per i capitelli........

Ecco i nostri capitelli dopo la colata.........

Fissiamoli alle colonne...........

Iniziamo la realizzazione della parete di sinistra..........

Con foglio di compensato andiamo a realizzare la base per i quadrilobi delle colonne...........

Ritagliamo con il traforo........

Allo stesso modo anche i quadrilobi di fondo.........

Ecco le dime completate........

Sempre con foglio di compensato realizziamo il soffitto del loggione.........

 

Tracciamo in prospettiva porte e finestre.......

 

Il punto della situazione..........

iniziamo il rivestimento del soffitto..........

Le travature..........

Rivestimento dei quadrilobi.....

Iniziamo il rivestimento della parete di sinistra..........i solieri.........

Rivestiamo la parete...........

Completiamo il rivestimento dei quadrilobi........

Per le finestre usiamo listelli di balsa..........

Completiamo il tutto con le inferriate.......

Rifiniamo i solieri.........

Ecco il portone........

Iniziamo a rifinire i quadrilobi..........

Situation........

Ecco i quadrilobi finalmente finiti (che lavoraccio!!!!!!!!!!)...........

 

Con listelli di legno per fissiamo il tutto e incolliamo i quadrilobi alle colonne........

Completiamo la parete con un cornicione.........

Per la stuccatura usiamo colla per piastrelle............

Anche l'interno dei quadrilobi andra' stuccato per nascondere la dima in compensato........

I capitelli di sfondo risultavano un po' piccoli,ecco un piccolo intervento per migliorare la "consistenza"..........

Si continua con la stuccatura degli archi........

Iniziamo una prima fase di colorazione con il passare la solita mano di cementite all'acqua colorata con un po' di terra d'ombra............

Diamo la passata di cementite anche alla parete........

Decidiamo la posizione delle statuine che andranno a comporre la scena..........

Il loro posizionamento............

Usiamo dei chiodini per il fissaggio......

Stucchiamo la pavimentazione...........

Il punto della situazione.............

Per lo sfondo andiamo a usare l'immagine dell'isola di San Giorgio,incolliamola su un foglio di compensato.........

Ecco la tavolozza su cui successivamente andremo a riprodurre il mare...........

Come si presentera' il diorama con lo sfondo.........

Si continua con lo sfondo,coloriamo la tavolozza...........

Con silicone realizziamo l'acqua...........

Il risultato..........

Iniziamo la seconda fase della colorazione passando la mano di fondo su tutto il diorama..........

terra d'ombra +blu oltremare.....

Definiamo ulteriormente lo sfondo............

Con vari colori simuliamo un bel pavimento alla veneziana...........

Iniziamo la seconda fase della colorazione passando sopra la mano di fondo e a pennello asciutto il terra di siena naturale..........

Differenziamo le parti in marmo con grigio che andremo man mano schiarendo..........

Coloriamo l'intonaco con bianco titanio...........

Per colonne e quadrilobi usiamo gli stesso colore (grigio a schiarire) dei marmi........

 

Sul pavimento passiamo della vernice all'acqua........

Con listelli in legno le barre.........

La situazione.........

Iniziamo il montaggio del cielo realizzato con foglio di vetroresina dipinto con tempera........

Prendendo spunto da questa immagine ho deciso di inserire nel diorama un tendaggio......

Dipingiamo sul cielo un po' di nuvole........

Realizziamo òa colonna di Marco presente in bocca di piazza a S.Marco........

Il suo posizionamento............

Prepariamo il boccascena.......

Situazione...........

Dopo le ferie e dopo che nonostante i miei 51 anni sono diventato nonno!!!!!! (e' nato DAVIDE!!!!!!),si ritorna al lavoro sul diorama...........

Prove di illuminazione.............andro' ad usare delle lampade a led......

Realizziamo la culla............................

Passiamo colori acrilici opachi sulle statuine.........

Il diorama e' finito.................anche questa avventura e' finita............ciao valter

 

 

 

 

 

 

 


Stampa