Tecnica della prospettiva

La tecnica della prospettiva si applica per la realizzazione di diorami che successivamente verranno per cosi' dire "inscatolati" per essere osservati da un unico punto di vista.Tale tecnica consiste nel fissare al muro uno spago che andra' posizionato all'altezza degli occhi delle statuine

che andremo a collocare nel presepio,il piano del presepio andra' collocato il doppio della sua misura,quindi se il piano del nostro diorama misura 60 cm quest'ultimo dovra' essere posizionato a 120 cm dal muro.Con questa tecnica si potranno tracciare le linee prospettiche di porte,finestre,architravi e ogni altro elemento che andra' a comporre il nostro diorama.L'esempio che vedete nelle fig.1 e 2 mostra come posizionare lo spago e la distanza del piano del presepio dal muro,naturalmente si sta parlando di una prospettiva di tipo centrale,per altri tipi di prospettiva (laterale ecc.) il mio consiglio e' quello di fidarsi del proprio occhio e quindi cercare di applicare quest'ultima senza l'aiuto dello spago.Seguendo questa procedura a lavoro finito il nostro diorama dovra' essere posizionato per l'esposizione ad una altezza di 140 cm circa da terra per risaltare suddetta tecnica.

 

 


Stampa